Programma 2018

Le registrazioni sono aperte

Giorno 1
04 ott 2018

APERTURA LAVORI CONFSEC

Saluti e presentazione dei lavori della giornata. 
Lino Fornaro, Comitato Direttivo Clusit, Senior Security Consultant presso Evolumia srl.
Lino Fornaro

TAVOLA ROTONDA

Il GDPR è ormai una realtà: Best Practices e Case History a pochi mesi dal 25 maggio.
Con il GDPR ormai pienamente efficace da qualche mese, arriva il nuovo decreto legislativo a completare il quadro normativo, portandosi dietro nuovi adempimenti e completando il quadro delle sanzioni.
In uno stato di recepimento del GDPR a macchia di leopardo, si presentano dubbi interpretativi sull’applicazione delle misure tecniche e organizzative e non mancano interpretazioni azzardate in merito a presunte sospensioni dell’attività ispettiva e sanzionatoria.
Nel corso della Tavola Rotonda, grazie alla partecipazione di esperti e dell’Autorità Garante per la Privacy proveremo a ripercorrere gli step di un corretto adeguamento al GDPR e a fornire chiare direttive sul cosa fare e sul come attuare i diversi adempimenti. Un particolare focus sarà dedicato alla gestione dei Data Breach, alle misure di sicurezza e su tutto quanto si sta predisponendo a livello Europeo per fornire un valido aiuto alle PMI.


Moderatore:
Lino Fornaro, Comitato Direttivo Clusit, Senior Security Consultant presso Evolumia srl.
Intervengono:
Avv. Federica Resta, Funzionario assegnato alla Presidenza dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali
Giuseppe D'Acquisto, funzionario Autorità Garante per la protezione dei dai Personali
Col. Marco Menegazzo, Nucleo Speciale Privacy Guardia di Finanza di Roma *
Graziano Garrisi, Avvocato esperto Data Protection
Dott. Donato Marinelli, DPO Acquedotto Pugliese Spa
Fabrizio Croce, Area Director South Europe, WatchGuard Technologies
Fabrizio Cirillo, Senior Manager Chanel Sales Italia, SonicWall

*in attesa di conferma
Lino Fornaro
Giuseppe D’Acquisto
Graziano Garrisi
Fabrizio Croce
Fabrizio Cirillo
11:00

COFFE BREAK

WATCHGUARD

DIFENDI LA TUA AZIENDA DAL MALWARE AVANZATO.
Gli attacchi informatici stanno diventando sempre più complessi e le PMI sono più vulnerabili che mai. Non lasciare che il malware prenda il controllo della vostra rete. Le soluzioni di sicurezza avanzate di WatchGuard vengono in soccorso con APT Blocker per il blocco degli Zero Day, il nuovo IntelligentAV basato su Machine Learning ed il TDR (Thread Detenction and Response) per la difesa dell’ Endpoint
Fabrizio Croce

SONICWALL

FEAR-LESS: TECNOLOGIE E INTELLIGENCE PER LA PROTEZIONE DEL BUSINESS
Threat Network Analysis e Real-time breach detection & prevention rappresentano le armi più efficaci nell’arsenale SonicWall per combattere la guerra contro il malware sempre più sofisticato ed insidioso. Discutiamo insieme come implementare queste nuove tecnologie all’interno delle vostre organizzazioni e portare la sicurezza ai massimi livelli.
Fabrizio Cirillo
13:20

LUNCH

GFI SOFTWARE

SIMPLE MEANS SECURE: SEMPLIFICA LA SICUREZZA DELLA TUA RETE CON GFI UNLIMITED.
L’efficacia delle misure di sicurezza passa per la facilità o complessità con cui si riesce a controllarela e gestirla. Per una PMI con poche risorse dedicate all’IT è fondamentale utilizzare strumenti efficaci ma al tempo stesso facilmente gestibili. GFI Software dispone di una software library specifica per la PMI che copre dalla sicurezza all’infrastruttura. GFI Languard, Exinda e Kerio Control permetto alla PMI di semplificare la gestione della sicurezza, dal patching alla sicurezza perimetrale fino all’Application Visibility, consentendo alla PMI di riprendere il controllo della propria infrastruttura e a prevenire i data breach.
Lino Fornaro
Giovanna Angerame Zmugg

MICRO FOCUS

OPEN CYBERSECURITY: BUSINESS E LIBERTÀ
Soluzioni di sicurezza in grado di dialogare con le tecnologie già presenti in azienda, dati che intrinsecamente protetti possono essere liberamente scambiati e mantenuti , applicazioni in grado di proteggersi da sole : MicroFocus Security propone la propria  visione open e dato centrica , operante nei quattro più importanti ambiti di rischio : protezione dei dati , protezione delle applicazioni , gestione delle utenze e degli accessi , security intelligence predittiva
Pierpaolo Alì
Vito Volpini
16:20

COFFEE BREAK

QUEST SOFTWARE

THE RISE AND RISK OF INSIDER THREATS  
Le violazione dei dati e le minacce legate alla cybersecurity sono ai massimi storici. Le minacce dall’interno delle organizzazioni, sia intenzionali che accidentali, rappresentano la gran parte di queste violazioni e sta diventando sempre più difficile capire se e quando il comportamento degli utenti interni rappresenti una reale minaccia. Per proteggersi adeguatamente, ed evitare le sanzioni del GDPR, è necessario conoscere a fondo le problematiche e i limiti delle soluzioni di Threat Detection tradizionali basate su regole, capire come ridurre i falsi positivi con un approccio basato su pattern e assicurarsi di essere pronti a rilevare, bloccare e risolvere i nove tipi di minaccia più pericolosi. Quest Change Auditor è da sempre un valido alleato per combattare le minacce interne ed esterne ed ora, grazie al nuovo modulo di Threat Detection, Change Auditor è in grado di rilevare, in maniera proattiva, comportamenti anomali sulla base dell’analisi continua delle attività e del comportamento degli utenti.
Lino Fornaro
Alessio Lo Turco
17:30

FINE DEI LAVORI